Rimborsi su Cronoshare

Ti ricordiamo che Cronoshare non effettua rimborsi sul conto in banca dell'importo pagato.

1. In quali casi sono ammessi i rimborsi?

Ammettiamo solamente rimborsi della commissione pagata in cronos. L'importo totale da pagare per ogni contatto richiesto equivale alla somma della commissione più le piccole spese di gestione fisse.

I rimborsi della commissione possono essere realizzati solamente in cronos, mai però i costi fissi di gestione. Por favore, nel caso ti trovassi in questa situazione, non sarà necessario che ti metta in contatto con noi per effettuare la pratica di rimborso.

Benchè tu abbia perso i cronos delle spese di gestione, su Cronoshare potrai avere ulteriori tentativi senza avere il bisogno di pagare ancora per nuovi contatti. Nel caso in cui i cronos che hai a disposizione non sianosufficienti per ottenere i dati di contatto del cliente a cui sei interessato, nella maggior parte dei casi, potrai metterti comunque in contatto con loro dal momento che saremo noi ad anticiparti i cronos di cui avrai bisogno. Non dovrai fare nulla, basterà semplicemente confermare attraverso la web l'offerta a cui sei interessato e il sistema ti permetterà di contattare quel cliente senza dover effettuare ulteriori pagamenti.

2. A cosa equivale il pagamento in cronos per ogni contatto?
Commissione

È la parte variabile del pagamento in cronos. Le offerte in cui il preventivo da pagare risulti maggiore comporterà una commissione maggiore. Ammettiamo rimborsi nel caso in cui il cliente non scelga il professionista che per ottenere i suoi dati di contatto ha effettuato il pagamento.

Spese di gestione

Per ogni offerta ci sono spese fisse di gestione che non ammettono alcun tipo di rimborso. Le nostre spese di gestione sono di 20 cronos.

3. Come e quando posso effettuare il rimborso dei miei cronos?

Il rimborso è un processo che dovrà essere realizzato manualmente da parte dei professionisti. Se si verificasse uno di questi casi, potrai effettuare un rimborso:

Il cliente ti conferma che ha scelto già un altro professionista.

Il cliente ti conferma che non ha bisogno del servizio in questo momento.

Il cliente non risponde alle tue chiamate o non risponde alle tue email in un periodo compreso di 2-3 giorni.

Il cliente non accetta il tuo preventivo/prezzo proposto.

Il cliente non accetta l'orario che gli hai proposto per il servizio.

Accedi al tuo account Cronoshare con la tua email e password. Vai al menú 'Contatti' e clicca su 'Gestisci' nell'offerta per cui desideri ricevere un rimborso. Segui gli step indicati.

In questo modo funzionano i rimborsi
Termini di tempo

Se ti sei ritrovato in uno dei casi citati precedentemente nel punto 3, puoi richiedere il tuo rimborso. Il termine massimo che abbiamo a disposizione per poter richiedere un rimborso è pari a 60 giorni naturali.

Step

Questi sono gli step che vedrai nel momento in cui effettuerai un rimborso.

Non consentito: non è possibile procedere ad un rimborso nel caso in cui non si è effettuato il pagamento dei costi di gestione o di commissione.

Gestire: ti permette di gestire il rimborso della commissione dei cronos, avrai tre opzioni: richiedere il rimborso, posticiparlo o indicare che hai realizzato quel servizio.

Rettificare: ti permette di comunicarci che alla fine, sei riuscito a svolgere il servizio per cliente. Questa è un'opzione generica che compare ogni volta che effettuerai una richiesta di rimborso.

Inoltrata: il rimborso di questa offerta è stato già effettuato. Se il cliente ti sceglie, non si può effettuare un rimborso.

Scaduta: sono passati 60 gironi o più da quando è stato effettuato l'acquisto del contatto, motivo per cui non è più possbile richiedere un rimborso.