Pet Sitter


Pet Sitter

Pet Sitter

È di Trento (Trento)

Registrato il 29-06-2021

Email verificata

Telefono verificato

1 volte assunto su Cronoshare

CONTATTARE CON Pet Sitter

è gratis e senza alcun impegno

Così è Pet Sitter

Ciao, mi chiamo Bianca e sono una studentessa universitaria di biologia al terzo anno. Sono una ragazza dinamica e responsabile. Sono disponibile per fare compagnia al vostro amico a quattro zampe presso il vostro domicilio, per pappa, passeggiate, igiene e giochi.
Per sei mesi ho fatto da pet sitter ad una famiglia con due cani (di cui uno anziano e uno giovane) e un gatto, questa esperienza mi è piaciuta talmente tanto che desidero rifarne una simile. Da poco inoltre sono volontaria presso il canile di trento.
Amo molto gli animali e spero di farne una professione grazie al mio corso di studi. Sono la padrona di un gatto da 5 anni e spero in un futuro molto prossimo di prendere anche un cane per portarlo con me a camminare in montagna.
Per qualsiasi domanda, dubbio e/o offerta sono più che contenta di essere contattata.
Grazie mille per l'attenzione!
Bianca

Immagini

Area di lavoro di Pet Sitter

Chiedi un Preventivo Gratuito in 1 minuto

1

Indica il professionista che stai cercando

2

Fino a 4 professionisti ti contatteranno

3

Scegli il miglior professionista (o no)

Servizi

Animali domestici: Cat sitter | Pensioni per cani | Dog sitter

Impieghi


La mia esperienza è cominciata prendendomi cura di due cani e un gatto. Stella, un pastore tedesco di 4 anni e Rocky, il suo fratellone labrador ormai vecchiotto e Stewart, un simpatico gattone siamese.
Dopo quest'esperienza mi sono presa cura di Jerry, un simpaticissimo meticcio che andavo ogni giorno a prendere presso il suo domicilio e portavo per un'oretta fuori. Mi occupavo inoltre di dargli la pappa e di qualche coccola e compagnia presso l'appartamento.
Mi sono presa cura poi di Coffee, uno splendido incrocio di pastore tedesco. Avendo un fratellino bebè appena nato aiutavo i genitori a farlo uscire regolarmente per farlo correre e giocare. Aveva anche delle acute difficoltà nei confronti degli altri cani, che ho imparato a gestire conoscendolo.
A quel punto ho deciso di provare a diventare volontaria al canile, e dopo aver passato sia la prova teorica che la pratica ho iniziato un percorso splendido e a volte purtroppo triste che continua da più di un anno. In canile ho.potuto conoscere cani di tutte le razze, taglie, personalità e difficoltà. Questa esperienza mi ha insegnato a conoscere e gestire anche cani con difficoltà ed esigenze particolari. Infine ora mi sto occupando di Cesare, un labrador di 9 anni molto dolce.